WordPress 5.6. Come risolvere l’errore jQuery Migrate.

Condividi
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi
Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
WordPress 5.6. Come risolvere l'errore jQuery Migrate che rompe il design e il look-and-feel del tuo Sito Web.
Cosa troverai in questo articolo

Dopo aver fatto l’aggiornamento del CMS WordPress 5.6, di recente mi sono imbattuto ed ho scoperto un fastidiosissimo errore Javascript che, non solo creava orrendi avvisi rossi su Chrome Inspector ma “rompeva” anche il design dei Siti Web.

Dopo alcuni test e qualche brainstorming con alcuni sviluppatori, ho capito che il problema era relativo al tool jQuery Migrate ed a come era stato impostato prima dell’update del CMS.

Problema risolto 😉

Che cos’è jQuery Migrate?

Prima di capire come risolvere la questione è bene capire di cosa stiamo parlando.

jQuery Migrate è un tool usato per semplificare il processo di spostamento di codice jQuery obsoleto ad una versione superiore.

Quando trova funzionalità deprecate, si attiva in modo da renderle ancora usabili anche e nonostante la nuova e superiore versione jQuery sia attiva.

Da tener presente che di solito, temi e plugin professionali vengono costantemente aggiornati e, dunque, mantenere attivo questo tool significa appesantire il front-end inutilmente.

A tal proposito, puoi rimuovere il jQuery Migrate dal tuo Sito Web WordPress in ben tre modi diversi.

File functions.php

Accedi ed apri il file functions.php che trovi all’interno della cartella del tuo tema figlio predefinito ed aggiungi queste poche righe di codice.

//Remove JQuery Migrate
 
function remove_jquery_migrate( $scripts ) {
   if ( ! is_admin() && isset( $scripts->registered['jquery'] ) ) {
        $script = $scripts->registered['jquery'];
   if ( $script->deps ) { 
// Check whether the script has any dependencies

        $script->deps = array_diff( $script->deps, array( 'jquery-migrate' ) );
 }
 }
 }
add_action( 'wp_default_scripts', 'remove_jquery_migrate' );

WP Rocket

Se non puoi accedere al file functions.php e se usi (come ti auguro) il plugin premium numero uno per la cache del tuo Sito Web, ovvero WP Rocket, allora ti basterà spuntare l’opzione che troverai nella schermata

WP Rocket > Ottimizzazione File > File Javascript

WP Rocket | Abilita Rimuovi jQuery Migrate

Remove jQuery Migrate Plugin

Questo plugin è alquanto semplice e mirato. Ti basterà cercare ed istallare Remove JQuery Migrate ed il gioco è fatto.

L’errore jQuery Migrate?

Diciamo che abbiamo capito l’uso e come implementarlo e, diciamo anche, che fino all’ultima versione di aggiornamento di WordPress non ci sono stati mai problemi.

Tuttavia, l’ultimo importante update del nostro fantastico CMS arrivato alla versione 5.6 ha impattato malamente su questo tool generando, come ho scritto all’inizio, fastidiosi errori e rottura del look-and-feel-del Sito Web.

Qual’è la causa di questi errori jQuery Migrate?

Semplicemente l’aggiornamento stesso di WordPress che sta seguendo direttive precise, per la precisione (3) tre, per quanto riguarda le librerie JS.

  • WordPress 5.5: Remove the jQuery Migrate 1.x script.
  • WordPress 5.6: Update to the latest jQuery, jQuery UI, and jQuery Migrate scripts.
  • WordPress 5.7: Remove the jQuery Migrate script.

Essendo quindi arrivati alla versione WordPress 5.6 (seconda), ne è conseguita un’incompatibilità con le precedenti impostazioni, o meglio, con il precedente trattamento da noi riservato al tool jQuery Migrate.

Quest’ultima versione, infatti, richiede un update delle librerie e, quindi, necessita del tool jQuery Migrate che occorre, dunque, abilitarlo nuovamente.

In buona sostanza, tutto quello visto in precedenza, qualsiasi modo abbiamo usato per rimuovere il jQuery Migrate, va modificato.

Come risolvere l’errore jQuery Migrate?

Anche qui, in modo abbastanza banale, una volta scoperto l’arcano 🙂

Ti sarò sufficiente riabilitare il tool jQuery Migrate rimuovendo il codice PHP inserito nel file functions.php, disabilitando il plugin Remove jQuery Migrate oppure, disabilitando l’opzione in WP Rocket.

Prendendo in considerazione quest’ultima opzione, visto che è il mio caso specifico, ti basterà ritornare su

WP Rocket > Ottimizzazione File > File Javascript

e togliere il flag all’opzione abilitata.

WP Rocket | Disabilita Rimuovi jQuery Migrate

Conclusioni

Lo so, frustrante, prima fai, poi disfa, prima abilita poi disabilita.

Non c’è nulla da fare, il Web è così, la vista di un Webmaster è e deve essere professionalmente altalenante ma sempre pronta, decisa, seria ed affidabile.

Buon aggiornamento 👍😎

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Gian Luca Partengo

Gian Luca Partengo

Professionista del Web e del Marketing da oltre 20 anni. Ha lavorato per importanti Agenzie e Aziende italiane e ha creato e seguito passo a passo il Brand di numerosi Clienti. Oggi sviluppa progetti altamente professionali a partire da un'analisi sullo stato di salute di un Sito Web e della sua SEO Organica, fornendo anche consulenza a privati e aziende.

Potrebbero Interessarti anche ...

MAIN PARTNERS

Get in Touch

Ci sono molti modi per iniziare una conoscenza o rimanere in contatto e BRiDWEB ti mette a disposizione i migliori: modulo di contatto, e-mail, WhatsApp o chiamata. Scegli tu quale usare.