Quali sono i migliori temi per WordPress?

Condividi
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi
Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Quali sono i migliori temi per Wordpress? Scopri quali sono, le loro caratteristiche fondamentali e perché dovresti usarne uno.
Cosa troverai in questo articolo
Alla domanda -“Quali sono i migliori temi per WordPress?“- istintivamente ti risponderei -“Quelli professionali“. Mi rendo conto, tuttavia, che questa risposta è evasiva e imprecisa perché dice tutto e niente. Tieni presente che molti Web Developers preferiscono lavorare partendo dal codice puro al fine di controllarne tutte le dinamiche ma ti garantisco che è possibile ottenere eccellenti risultati anche e soprattutto utilizzando editor visuali come Elementor che permette la gestione e creazione di un look-and-feel ad hoc.

Cos'è un Tema Professionale?

Per capire cosa sia un tema, pensa al concetto di auto. Un veicolo è composto, molto grossolanamente, da uno telaio, un motore, l’elettronica e una carrozzeria. Ecco per WordPress è la stessa cosa. Un tema, quindi, può identificarsi come la carrozzeria di un Sito Web e quindi il design del CMS.

Veste graficamente il motore interno, da forma visiva e genera l’aspetto di quello che sarà il tuo Sito Web, la tua vetrina, il tuo biglietto da visita virtuale; insomma, la prima cosa che noteranno i visitatori.

Nel Web Design si parla, dunque, di look-and-feel ovvero tutto ciò che descrive le percezioni dall’utente sia da un punto di vista visivo (il look) che da quello intellettivo (il feel).

Il tema stesso, però, possiede un motore interno che ne determina caratteristiche e professionalità e che può renderlo, o meno, il migliore della categoria.

Quali sono le caratteristiche fondamentali di un tema?

A parte un discorso sentimentale del tipo -“Mi trovo bene con questo e non ho intenzione di cambiare“- è sempre di assoluto interesse capire cosa offre il mercato, testare prodotti nuovi e, soprattutto, prendere coscienza delle reali possibilità offerte dallo strumento che stai utilizzando.

Di seguito trovi le caratteristiche distintive di un tema professionale; capite queste, poniti le seguenti domande:

  • Ha tutte le funzionalità necessarie?
  • Forse è obsoleto?
  • Risponde alle specifiche di un tema professionale?

Ora, se la tua analisi è stata positiva allora molto bene, tieni d’occhio il mercato ma continua ad usare i tuoi strumenti ma, diversamente, ti consiglio vivamente di passare oltre e di scegliere uno fra i temi migliori sul mercato.

Vediamo insieme le caratteristiche salienti (in ordine alfabetico) che dovrebbe avere un tema professionale.

100% personalizzabile

Certo, in base al tuo skill, questo punto potrebbe essere fondamentale oppure no.

Non esiste mai una configurazione perfetta pre-confezionata e, quindi, interventi lato codice o di stile, devono essere impiegati sempre.

È fondamentale che un tema offra la possibilità di essere modificato al meglio.

Deve avere molti strumenti e opzioni nella propria dashboard, garantire una personalizzazione manuale lato CSS e deve avere un tema figlio disponibile. Questo, garantirà eventuali perdite alle modifiche effettuate nel tema anche dopo un qualsiasi aggiornamento del suo motore.

Assistenza Gold

Questo punto riguarda il supporto post vendita.

Quasi tutti lo offrono ma non tutti, garantiscono risposte immediate e sufficientemente ragionevoli da un punto di vista tecnico-pratico.

Non sottovalutare la cosa perché capita a tutti, prima o poi, di dover chiedere assistenza per un errore improvviso del tema, magari dovuto ad un aggiornamento e magari per qualche incompatibilità con qualche tuo plugin.

Magari, se hai lo skill adatto, puoi anche saltare questa cosa, sta di fatto che, comunque, per gentilezza e cortesia professionali, avvertire gli Autori (aprire un ticket) sarebbe sempre cosa gradita.

Autorevole

Quando vai a cercare un nuovo tema (vedremo più avanti dove) accertati sempre che sia, se non il primo, almeno nella top-ten dei migliori dieci in fatto di vendite assolute (questa legge di mercato sembra scontata ma non lo è affatto).

Più il ranking del tema è alto, più avrai la certezza che sia altamente professionale.

La soddisfazione dei Clienti è il miglior segnale di un lavoro fatto bene.

Mobile Friendly

Mobile Is The King è il nuovo mantra web, infatti, non per altro, stiamo andando verso un’era sempre più rivolta agli SmartPhone, alle ricerche semantiche e vocali ed all’indicizzazione Google.

Un Sito Web deve essere sviluppato o rivisto in tal senso, dalla struttura, alla navigabilità, dall’ottimizzazione alla sicurezza.

Anche i tool di verifica dei Siti Web come PageSpeed sono cambiati dando mola più rilevanza alla velocità ed alle peculiarità di caricamento di un Sito Web Mobile.

Accertati, quindi, che il tema non solo offra questa specifica ma che ne osservi tutte le regole necessarie al fine di ottenere ottimi risultati SEO.

SEO Friendly

Direi che questa sia la Chiave di Volta, l’aspetto più importante in assoluto. La SEO non è importante … di più e per la quale, il mio suggerimento, è di investire … non poco.
Quindi, attenzione ad acquistare temi che non ne abbiano supporto o che, lo stesso, sia più che dubbio.
Informati bene, prima di ogni azione, perché un Sito Web appoggiato su un tema senza SEO è molto di più che invalidante, è devastante. Inoltre, nota dolente, Google a breve cambierà il rankig di valutazione dei Siti Web a fronte delle nuove metriche chiamate Core Web Vitals e, per le quali, ad oggi e senza intervento, migliaia di Siti Web risultano e risulteranno non a norma e quindi penalizzati.

Veloce e leggero

Quasi tutti i temi professionali sono sviluppati in abbinamento ad editor visuali come, ad esempio, WPBakery e tutti hanno un backend di amministrazione per gestire opzioni e personalizzazioni.

Questo, insieme ai plugin soggettivi installati, comporta ovviamente un elevato numero di assets (JS, CSS, immagini etc..) caricati all’apertura della pagina.

Più assets, più Kb da caricare, più nodi HTML da leggere, minore è la velocità di loading del Sito Web.

In ottica, poi, dei Core Web Vitals e delle nuove disposizioni per il mobile SEO, è chiaro che un tema professionale abbia la meglio su qualsiasi altro free ma, al contempo, che vi sia notevole differenza anche tra i temi Pro; occhio, dunque, al peso ed alla velocità del tema.

Dove acquistare un tema?

In realtà ci sono molti portali che offrono temi interessanti, alcuni sono proprietari come quelli di WooCommerce ma, se fai una breve ricerca, vedrai che i risultati condurranno sempre e solo ad un nome, ThemeForest.

Questo portale, di proprietà di Envato, ha saputo negli anni, diventare il faro nella nebbia per ogni Webmaster, Designer o Creativo sul Pianeta. Un Marketplace importante, riconosciuto e affidabile (cosa non da poco).

Nella sezione WordPress > Popular Items trovi tutti i temi migliori e consigliati per il nostro caro CMS. Ti consiglio, a meno di specifiche ricerche come “photography theme” ad esempio, di ordinare i risultati per volume di vendita.

Avrai da subito chiaro il quadro della situazione.

Temi Professionali | ThemeForest WordPress
Temi Professionali | ThemeForest WordPress
Una volta sceltone uno in particolare o quando, semplicemente, un tema avrà attirato la tua curiosità, aprine la scheda relativa e leggi tutto ciò che offre, le recensioni, l’ultimo aggiornamento, la compatibilità, dati di vendita e commenti. Saranno dati importanti al fine del tuo prossimo acquisto.

Quali sono i temi migliori?

Premesso che l’adattabilità di un tema può avere mille stili e, quindi, essere utile per la maggioranza dei casi, a volte, ne basta uno creato appositamente per quel settore. Considerando questo aspetto, posso dirti che al di fuori di categorie come quella della fotografia, i temi che vado a suggerirti sono sfruttabili per tutti i settori.

Vediamo, di seguito in ordine alfabetico, i migliori temi disponibili.

Astra | Fast, Lightweight & Customizable

Temi Professionali | Astra
Temi Professionali | Astra

Semplicemente, oggi, il numero 1!

Di Astra esiste anche una versione free che è possibile scaricare da repository di WordPress e già questa basterebbe. Tuttavia, per poter davvero sfruttare tutti i suoi punti di forza, conviene acquistare la versione Astra Pro che, in rapporto qualità prezzo è superiore a tutti.

Astra | Features

Download

1.253.898 Siti web che si fidano di Astra.

Pesantezza

Meno di 50KB sul frontend.

Visual Editor supportati

Gutenberg, Elementor (consigliato), Beaver Builder.

Core Web Vitals

Ottimizzato e pronto per le nuove metriche.

Supporto

Per la versione pro, disponibile ed immediato.

Peculiarità

No jQuery, codice ottimizzato, temi demo.

Avada | Responsive Multi-Purpose Theme

Temi Professionali | Avada
Temi Professionali | Avada

Sicuramente, fino a ieri, il numero 1!

Da quando è stato ideato non ha mai sbagliato un colpo. Viene usato per tutto e ovunque e, questa, fra le altre cose è una delle sue peculiarità più apprezzate.

Avada | Features

Download

667.058 Siti web che si fidano di Avada.

Pesantezza

La versione 7.2 è più veloce di prima ma rimane lento.

Visual Editor supportati

Gutenberg, WPBakery, Editor interno (consigliato).

Core Web Vitals

Da ottimizzare.

Supporto

Eccezionale, disponibile ed immediato.

Peculiarità

VIsual editor flessibile, temi demo.

BeTheme - Responsive Multi-Purpose WordPress Theme

Temi Professionali | Be
Temi Professionali | Be

Con un’interfaccia molto ben realizzata al pari di Avada, è uno dei migliori temi professionali in circolazione. L’enorme varietà di demo disponibili lo rende uno dei più apprezzati.

Be | Features

Download

222.785 Siti web che si fidano di Be.

Pesantezza

Non eccezionale ma non il poeggiore.

Visual Editor supportati

Gutenberg, Elementor (consigliato).

Core Web Vitals

Da ottimizzare.

Supporto

Disponibile ed immediato.

Peculiarità

Personalizzabile, flessibile, temi demo.

Brooklyn | Creative Multipurpose Responsive WordPress Theme

Temi Professionali | Brooklyn
Temi Professionali | Brooklyn

Ovviamente, oggi, per BRiDWEB e per i suoi Clienti scelgo ed uso Astra ma, fino a ieri, il mio tema preferito. L’interfaccia è davvero bella, usabile e moderna. Offre pannelli di gestione avanzati e persino una sezione di gestione server che indica il consumo del suo hosting. L’One-Page è uno dei punti di forza maggiori.

Brooklyn | Features

Download

40.366 Siti web che si fidano di Brooklyn.

Pesantezza

Veloce e sta anche migliorando.

Visual Editor supportati

Gutenberg, WPBakery (incluso).

Core Web Vitals

Da ottimizzare.

Supporto

Professionale, disponibile ed immediato.

Peculiarità

Pannello admin incredibile, ha stile, temi demo.

Enfold - Responsive Multi-Purpose Theme

Temi Professionali | Enfold
Temi Professionali | Enfold

Il primo tema che ho usato moltissimi anni fa. Assistenza e forum TOP. Ampia documentazione e un motore molto ben strutturato.

Enfold | Features

Download

223.945 Siti web che si fidano di Enfold.

Pesantezza

Abbastanza veloce ma si può migliorare.

Visual Editor supportati

Gutenberg, Editor interno.

Core Web Vitals

Da ottimizzare.

Supporto

Professionale, disponibile ed immediato.

Peculiarità

Ricco di funzionalità, temi demo.

Photography | Photography WordPress for Photography

Temi Professionali | Photography
Temi Professionali | Photography
Anche se, ovviamente, tutti gli altri elencati qui sopra possono servire allo scopo, decisamente il miglior tema per chi fa fotografia, per chi è fotografo e per chi ha una gallery da esporre è decisamente questo. Semplice ma potente con diversi moduli integrati per la gestione delle galleries.

Photography | Features

Download

13.780 Siti web che si fidano di Enfold.

Pesantezza

Abbastanza veloce ma si può migliorare.

Visual Editor supportati

Gutenberg, Editor interno.

Core Web Vitals

Da ottimizzare.

Supporto

DIsponibile.

Peculiarità

Nato per la fotografia, temi demo.

Conclusioni

L’obiettivo è sempre il medesimo, aiutare te e i Clienti ad ottenere il massimo dai propri Siti Web Professionali.

Spero di averti aiutato nella scelta del tema corretto, oggi, alle soglie degli ultimi cambiamenti di Google.

Valuta, davvero, la creazione o un restyling in tal senso perché, ti ricordo, un Sito Web è un investimento e mai come oggi, doveroso, necessario e con ampie potenzialità di ritorno economico.

Buon lavoro e, se hai bisogno … chiedimi. 😉

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Gian Luca Partengo

Gian Luca Partengo

Professionista del Web e del Marketing da oltre 20 anni. Ha lavorato per importanti Agenzie e Aziende italiane e ha creato e seguito passo a passo il Brand di numerosi Clienti. Oggi sviluppa progetti altamente professionali a partire da un'analisi sullo stato di salute di un Sito Web e della sua SEO Organica, fornendo anche consulenza a privati e aziende.

Potrebbero Interessarti anche ...

MAIN PARTNERS

Get in Touch

Ci sono molti modi per iniziare una conoscenza o rimanere in contatto e BRiDWEB ti mette a disposizione i migliori: modulo di contatto, e-mail, WhatsApp o chiamata. Scegli tu quale usare.